Continua la collaborazione con il designer Massimo Broglio che quest’anno per TrabÀ propone una evoluzione di Edith: la sedia in faggio e frassino si slancia e le sue gambe a sezione circolare si assottigliano fino alle estremità, lo schienale si abbassa e il sedile si curva leggermente, dando così vita a Edith Stool. Molte le tonalità cromatiche e la varietà di imbottiture che fanno di Edith Stool – dal mood scandinavo, sobrio e discreto – una seduta ideale sia in ambienti domestici che in ampi progetti contract.

3D

3D EDITH STOOL

Finiture

LEGNO

LEGNO

Vedi tutte le finiture

Informazioni tecniche

Codice articolo:

0074-LE

Descrizione:

Struttura faggio o frassino, sedile legno multistrati.

Dimensioni prodotto:
Scheda Tecnica:
DESIGN BY

Massimo Broglio

Studia Architettura presso il Politecnico di Milano dove si laurea con una tesi storica. Inizia la sua esperienza presso alcuni studi di architettura e nel 1990 apre uno studio di progettazione dove si occupa di importanti ristrutturazioni, nuove costruzioni, oltre a numerosi progetti di spazi commerciali, direzionali, industriali e di intrattenimento sia in Italia che all’estero.
Molte realizzazioni sono state menzionate in diversi Concorsi di architettura tra i quali il Premio Internazionale Dedalo Minosse 2004.
Nel corso degli anni la sua attività diventa sempre più poliedrica e spazia dalla progettazione architettonica al design d’interni e all’industrial design. Diverse sono le pubblicazioni dei suoi lavori sui più importanti magazine del settore.

Intraprende importanti collaborazioni nell’ambito del design con diverse aziende, per le quali studia e propone innovative linee di prodotti, e per alcune si occupa dell’intera attività di art director.

Trasversalità, innovazione e pragmatismo sono i lait motiv del segno stilistico di Massimo Broglio. Fra i suoi ultimi lavori nel mondo del design si segnalano: la rubinetteria Circle per Ceadesign, le linee di arredi in StarkrylTM e legno per Mattei, la nuova serie di rubinetteria Ayati e lampade disegnate per Antonio Lupi, le lampade progettate per Olev, il concept store dei negozi di abbigliamento Transit realizzati in Italia e all’estero, il nuovo design grafico delle macchine per la lavorazione della pelle per Officine Cartigliano, gli scambiatori d’aria per Alpac.

Vai alla pagina designer
BARDOT LE
AKY SMALL

    CONTATTACI